Home/ Bellezza/ LA DIETA PER UN ABBRONZATURA PERFETTA
Le abitudini dei turisti in vacanza Le abitudini dei turisti in vacanza

Turista che vai, abitudini che trovi : ogni nazionalità ha le sue caratteristiche.

Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II

Santo subito : a sei anni dal transito di Sua Santità Giovanni Paolo II e a conclusione dell'iter...

Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi

Incredibile che a distanza di quasi un mese ben 200 tonnellate di rifiuti abusivi in prossimità di...


Epatite C , tatuaggi e piercing tra le cause

La larga diffusione di tatuaggi e piercing sta favorendo l'insorgenza dell'epatite di tipo C

L'Emicrania , il mal di testa che affligge più...

Mal di testa ed emicrania sono la stessa cosa? Sono più colpite le donne o gli uomini?

Gerry Scotti lascia La Corrida a Flavio Insinna

La Corrida, che fu del simpatico Corrado Mantoni, e dopo Gerry Scotti sta per passare a Flavio...

Mauro Marin e Sarah Nile hanno fatto pace, e per...

In prima pagina della copertina di Visto Mauro Marin e Sarah Nile brindano alla pace : sarà pace...

X-Factor 4 , il dopo Morgan, che confusione

Due cose sono certe : X-Factor 4 si farà e il conduttore sarà Francesco Fachinetti : per i...

LA DIETA PER UN ABBRONZATURA PERFETTA

Molte sanno che una particolare dieta può donare un abbronzatura perfetta e duratura, oltre che ad essere un ottima protezione pe rla nostra pelle.
Sun, 19 Jul 2009 11:48:00

Un abbronzatura perfetta per essere più belle

Non tutte sanno che quando ci si espone al primo sole, una corretta e smeplice dieta non solo aiuta la protezione della nostra pelle, ma favorisce l'abbronzatura.
Intanto la dieta corretta favorisce la luminosità della pella, dona un'abbronzatura uniforme e bronzea, aumenta le difese e aiuta psicologicamente.
Prima di tutto per una sana abbronzatura, e soprattutto "bronzea", da mozzafiato occorrerà scegliere quei cibi che timolano i melanociti a produrre una maggiore pigmentazione e aumentano l'idratazione della cute.
Sceglieremo dunque i cibi contenenti un altissima percentuale di carotenoidi, e in genere sono tutti alimenti a colorazione gialla, rosso e verde : ad esempio i pomodori, le more, le carote, i lamponi, il melone ma anche fragole, ciliege e pesche gialle.
In particolare le carote hanno una funziona particolare : quella di fissare la stessa e quindi renderla più duratura.
Purtroppo non tutte osservano le poche, semplici, ma fondamentali regole per assumere questi alimenti e renderli efficaci per l'abbronzatura.
Ad esempio le carote vanno assunte crude e ben distribuite nell'arco della giornata. I pomodori devono essere freschi, e possibilmente conditi con olio di oliva extravergine che ha l'innegabile proprietà di aumentare l'elasticità della pelle.
I succhi di carota o di pomodori vanno bene, masono molto ma molto meno efficaci, così come l'ace o altre bevande a base di carote e pomodori.
Meglio freschi e crudi.
Anche i Kiwi sono ottimi integratori nella dieta abbronzante, non solo per il notevole apporto di vitamine che distingue questi frutti, ma per il fatto che è uno dei migliori contrasti ai radicali liberi.
Ancora va osservato che questa dieta va iniziata perlomeno 4 o 5 giorni prima l'esposizione al primo sole e mantenuta costante per tutto il periodo di esposzione : così distribuiremo durante l'arco della giornata in mdo equilibrato gli alimenti che avremo scelto.
Non serve infatti mangiare la mattina una quantita industriale di carote o pomodori crudi : occorre ben distribuirli in modo che l'apporto di carotenoidi sia costante.
Un altro contributo all'abbronzatura è data dal reintegro costante dei liquidi che si perdono esponendosi al sole : molte, per comodità, mangiano prevalentemente cibi asciutti commettendo uno dei più gravi errori spesso fatali per l'abbronzatura.
La pelle ha bisogno di esser idratata e quindi è necessario fornire all'organismo il corretto riquilibrio dei liquidi : frutta e verdure sono da preferire nettamente , soprattutto il melone.
L'avvertenza è quella di non strafare : un eccessiva intrduzione di carotenoidi nell'organismo può in qualche caso provocare l'efetto contrario e qualche picoclo problema al fegato.
E ricordatevi che comuqnue la pelle va sempre protetta con creme specifiche e di buona qualità. Se c'è qualcosa su cui non dovete tentare il risparmio è proprio quello delle creme protettive.
Scegliete sempre quelle di migliore qualità e delle migliori marche. Ne va della salute della vostra pelle.

Potresti essere interessato anche a leggere :

»  CHIRURGIA DEL SENO : LA LEGGE LA VIETA ALLE MINORI

La nuova legge sulla chirurgia estetica la vieta decisamente alle minorenni : i pro e i contro...

»  TEMPO DI PIN UP E LE DONNE SEDUCONO CON FEMMINILITA'

Le Pin Up Un mito con pose ammiccanti, sensuali , ma anche ironiche e buffe, mai volgari

»  SMALTI PER LE UNGHIE COME USARLI AL MEGLIO

Per avere mani belle e curate non occorre solo scegliere lo smalto di colore appropriato, ma anche...

»  LIPOSUZIONE VANTAGGI , RISCHI E COSTI

Un intervento di liposuzione presenta pochissimi rischi a patto di osservare alcune regole e...

»  I PIEDI E LA LORO CURA : PER PIEDI BELLI E CURATI

La cura dei piedi non è finalizzata solo all'estetica ma anche a un benessere del nostro organismo...

     


© 2000-2010 vos.it R&A
Privacy policy

Ogni diritto riservato. Vietata la riproduzione di testi e foto anche parziale

Powered by: PHPCow.com