Home/ Bellezza/ TURISMO CHIRURGICO IN VACANZA CON IL RITOCCO ESTETICO
Le abitudini dei turisti in vacanza Le abitudini dei turisti in vacanza

Turista che vai, abitudini che trovi : ogni nazionalità ha le sue caratteristiche.

Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II

Santo subito : a sei anni dal transito di Sua Santità Giovanni Paolo II e a conclusione dell'iter...

Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi

Incredibile che a distanza di quasi un mese ben 200 tonnellate di rifiuti abusivi in prossimità di...


Epatite C , tatuaggi e piercing tra le cause

La larga diffusione di tatuaggi e piercing sta favorendo l'insorgenza dell'epatite di tipo C

L'Emicrania , il mal di testa che affligge più...

Mal di testa ed emicrania sono la stessa cosa? Sono più colpite le donne o gli uomini?

Gerry Scotti lascia La Corrida a Flavio Insinna

La Corrida, che fu del simpatico Corrado Mantoni, e dopo Gerry Scotti sta per passare a Flavio...

Mauro Marin e Sarah Nile hanno fatto pace, e per...

In prima pagina della copertina di Visto Mauro Marin e Sarah Nile brindano alla pace : sarà pace...

X-Factor 4 , il dopo Morgan, che confusione

Due cose sono certe : X-Factor 4 si farà e il conduttore sarà Francesco Fachinetti : per i...

TURISMO CHIRURGICO IN VACANZA CON IL RITOCCO ESTETICO

E' boom del tursimo chirurgico : la vacanza abbinata alla chirurgia estetica ormai è business ed è più economica
Mon, 20 Jul 2009 16:14:00

Il turismo di chirurgia plastica

La chirurgia plastica ora è diventata vacanza : luoghi esotici in cui rilassarsi e godersi le vacanze e un bel ritocco estetico et voilà ecco il turismo chirurgico o estetico.
Ora non dovrete essere più sottoposti agli sguardi indisceti di colleghi, amici e parenti : lontano dai loro occhi potrete sottoporvi a un intervento di chirurgia estetica senza dover dare loro conto e soprattutto risparmiando.
Agenzie specializzate ormai propongono pacchetti chiavi in mano : una bella vacanza in zone esotiche e l'operazione chirurgica a costi per niente proibitivi, anzi alla portata di tutti.
Tunisia, Marocco, Thailandia e perfino il Libano sono le mete più comuni : dopo l'operazione potrete gustarvi la vacanza come convalescenza spendendo molto ma molto meno che se fate l'intervento in Italia.
E se è vero, come è vero, che la richiesta di chirurgia plastica in Italia non consoce crisia, anzi è in aumento vertiginoso, è anche vero che pur dovendo fare i conti con una crisi che incombe il "low cost" ha il suo fascino.
Donne che non vogliono rinunciare al ritocco e alla vacanza e che soprattutto non amano farlo sapere in giro sono le discreti clienti di questo turismo chierurgico che secondo gli operatori rispetto all'anno scorso registra un netto 10 % in più di richieste.
Rispetto agli interventi tradizionali si risparmia circa il 70 % a vantaggio della vacanza : e se è vero che India e Libano sono le mete preferite, Tunisia e Marocco sembrano essere le mete preferite dalle italiane.
Nel libano addirittura un intera zona del paese è stata ribattezzata Silicon Valley, proprio perchè gli interventi più richiesti in questa zona sono quelli di chi ha il desiderio di una taglia in più al seno.
Ma di fronte alla convenienza occorre valutare una serie di rischi.
Innanzitutto la validità del professionista al quale ci si affida e soprattutto le sue competenze : a questo però si può ovviare con un controllo presso l'Ipras, la Federazione Mondiale di Chirugia Plastica, anche s eva tenuto presente che per problemi legali occorrerà fare riferimento al luogo dove ci sarà l'intervento chirurgico.
In altre parole non sarà possibile fare causa dall'Italia, e si dovranno reperire avvocati del luogo: questo ovviamente se l'operazione dovesse creare dei problemi.
L'altro aspetto è che risulta impossibile il controllo dei materiali impegnati, della loro qualità, della loro igiene.
Secondo alcuni esperti italiani recarsi all'estero, in luoghi come Tunisia, Thailandia e India ad esempio, per risparmiare in operazione così delicate è pura follia.
Ad esempio un intervento al seno con protesi in Tunisia costa , albergo e vitto compreso, 2.500 euro : il solo costo di una protesi di qualità è di circa 1.500 euro. Questo significa con molta probabilità che sono utilizzate protesi economiche, di quelle giapponesi per intenderci, che costano un quinto, cioè circa 300 euro ma che sono di pessima qualità.
A questo poi bisogna unire le competenze e soprattutto il controllo delle suture particolarmente delicato e dal quale dipende spesso l'intera operazione : in questi paesi con queste formule "low cost" tutto compreso, questo sarebbe dispendioso, per cui si limitano a un superficiale controllo .
Va tenuto presente poi che il clima caldo di queste zone generalmente non è adatto a operazioni di chirurgia estetica.
Qualche specialista italiano interpellato con un sorriso ci fa sapere che da quando si è diffuso il fenomeno del turismo chirugico, il numero delle sue clienti che ricorrono a lui per riparare "guai" di altri è triplicato.
Insomma il risparmio anche questa volta non si traduce in guadagno.

Potresti essere interessato anche a leggere :

»  CHIRURGIA DEL SENO : LA LEGGE LA VIETA ALLE MINORI

La nuova legge sulla chirurgia estetica la vieta decisamente alle minorenni : i pro e i contro...

»  TEMPO DI PIN UP E LE DONNE SEDUCONO CON FEMMINILITA'

Le Pin Up Un mito con pose ammiccanti, sensuali , ma anche ironiche e buffe, mai volgari

»  SMALTI PER LE UNGHIE COME USARLI AL MEGLIO

Per avere mani belle e curate non occorre solo scegliere lo smalto di colore appropriato, ma anche...

»  LIPOSUZIONE VANTAGGI , RISCHI E COSTI

Un intervento di liposuzione presenta pochissimi rischi a patto di osservare alcune regole e...

»  I PIEDI E LA LORO CURA : PER PIEDI BELLI E CURATI

La cura dei piedi non è finalizzata solo all'estetica ma anche a un benessere del nostro organismo...

     


© 2000-2010 vos.it R&A
Privacy policy

Ogni diritto riservato. Vietata la riproduzione di testi e foto anche parziale

Powered by: PHPCow.com