Home/ Amore/ GELOSIA E' UN BENE O UN MALE ? QUANDO SI E' GELOSI...
Le abitudini dei turisti in vacanza Le abitudini dei turisti in vacanza

Turista che vai, abitudini che trovi : ogni nazionalità ha le sue caratteristiche.

Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II

Santo subito : a sei anni dal transito di Sua Santità Giovanni Paolo II e a conclusione dell'iter...

Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi

Incredibile che a distanza di quasi un mese ben 200 tonnellate di rifiuti abusivi in prossimità di...


Epatite C , tatuaggi e piercing tra le cause

La larga diffusione di tatuaggi e piercing sta favorendo l'insorgenza dell'epatite di tipo C

L'Emicrania , il mal di testa che affligge più...

Mal di testa ed emicrania sono la stessa cosa? Sono più colpite le donne o gli uomini?

Gerry Scotti lascia La Corrida a Flavio Insinna

La Corrida, che fu del simpatico Corrado Mantoni, e dopo Gerry Scotti sta per passare a Flavio...

Mauro Marin e Sarah Nile hanno fatto pace, e per...

In prima pagina della copertina di Visto Mauro Marin e Sarah Nile brindano alla pace : sarà pace...

X-Factor 4 , il dopo Morgan, che confusione

Due cose sono certe : X-Factor 4 si farà e il conduttore sarà Francesco Fachinetti : per i...

GELOSIA E' UN BENE O UN MALE ? QUANDO SI E' GELOSI...

La gelosia in ogni rapporto d'amore e' inevitabilmente presente : spesso soffoca un rapporto, altre volte lo rianima e lo rende interessante. La gelosia quando non e' follia e' come il sale : troppo poco rischia di far languire un rapporto, troppo di renderlo insopportabile. Ma come scoprire di essere gelosi e quanta gelosia e' in noi ?
Thu, 20 Aug 2009 17:41:00

La gelosia non sempre è deleteria

Brucia anche ai danni dei cuori più moderni e disincantati. Non è scomparsa dopo decenni di coppia "aperta" anzi è sopravvissuta dando filo da torcere anche alle coppie più consolidate. La gelosia, l'altra faccia dell'amore, si manifesta con impulsi irrazionali che spesso provocano anche imbarazzo sia nell'autore che nella "vittima". La gelosia è un sentimento e non come spesso si pensa, una aspetto del carattere, profondamente inciso nel Dna di ciascuno di noi: naturale quindi e insopprimibile. Quello che è cambiato nel tempo è il modo di intenderlo nella società: in alcune epoche è stato accettato e giustificato nelle sue forme estreme, violente, come nel caso del delitto d'nore. In altre, più recenti, invece è stato rimosso, nascosto in nome di una visione della relazione molto più flessibile.
Ma come si scopre di essere gelosi? Il tormento sottile della gelosia può manifestarsi in una relazione che già per altri versi è difficile, discussa o tormentata oppure in un rapporto di coppia che sembra apprentemente stabile e tranquillo. A volte a risvegliarla basta una piccola cosa, poco più che und ettaglio: il classico scontrino che rivela un acquisto "galante", il biglietto del cinema che apre uno spiraglio su misteriose uscite del partner, un sms visto per sbaglio sul suo cellulare. Una volta riaccesa la gelosia ha la caratteristica di essere un'emozione che si "autoalimenta". Offusca la razionalità ed è molto difficile da ridimensionare e affrontare con distacco.
L'intensità con cui si vive poi, è molto personale e soggettiva e dipende anche dal passato di ognuno. Chi è geloso in genere vive la parte distruttiva e upa della passione. Desidera il partner, ne è attratto e insieme lo odia. Si vorrebbe fondere con l'altro, perdersi in lui e nello stesso tempo ha paura di essere abbandonato, di essere lasciato per sempre. Proprio dall'amore e dal desiderio di fusione con l'altro nasce la gelosia. L'esperienza degli investigatori privati, vecchia figura di detective "personale" mai passata di moda, lo testimonia. E confermano anche le storie di amici che tutti conoscono. Il tradimento profondo o passeggero, occasionale o ripetuto, esiste davvero. Capita spesso e molti uomini e donne lo sperimentano amaramente sulla loro pelle.
Più spesso però l'infederltà essite solo nella mente del presunto tradito/a. In questo caso diventa una piccola ossessione personale che si nutre solo di dubbi e del desiderio di possedere e cotnrollare l'altro. Così ogni ritardo diventa fonte di sospetto, ogni amicizia vista con disappunto. Ma cosa si può fare se ci si scopregelosi, o se qualcosa nella relazione comincia a far nascere qualche dubbio? La gelosia è in ogni caso un segnale da non sottovalutare soprattutto se si notano attegiamenti distratti del partner. Ma questo sentimento può anche essere utile e dare slancio a un rapporto consumato dal tempo. Una donna o un uomo che "subiscono" la gelosia dell'altro possono sentirsi lusingati e appagati dalle ritrovate attenzioni del loro partner. La gelosia ha anche un alto potere erotizzante, accende e intriga, fmostrando il partner sotto una luce diversa. In ogni caso la chiave per riuscire a dominare la gelosia e trasformarla da forza distruttiva in qualcosa di costruttivo è non lasciarsi andare alla passività e al risentimento cieco e provare un atteggiamento più sfacciato dove c'è ancora spazio per il dialogo con l'altro.

Potresti essere interessato anche a leggere :

»  ORGANIZZARE UN MATRIMONIO E CONDIVIDERE LE RESPONSABILITA'

Organizzare un matrimonio e' sempre impegnativo : la condivisione dei compiti e delle...

»  IN AMORE VINCONO GLI EMOBOY : TORNANO I ROMANTICI

Atteggiamento tra il romantico e il malinconico, fedele, gentile ecco arriva l'emoboy : i ragazzi...

»  AMORE : LUI , LEI E LO STRESS

In amore quanto conta e come si puo' dominare lo stress ? Battutine acide, silenzi prolungati,...

»  SEPARAZIONI E DIVORZI IN AUMENTO IN ITALIA

Separazione e divorzio sono, oltre che parole molte diffuse, un fenomeno in netto aumento in Italia...

»  RAFFORZARE L'AMORE E L'ATTRAZIONE A TAVOLA

Rafforzare amore, attrazione ed eros a tavola : scegliere gli alimenti giusti e' fondamentale se...

     


© 2000-2010 vos.it R&A
Privacy policy

Ogni diritto riservato. Vietata la riproduzione di testi e foto anche parziale

Powered by: PHPCow.com