Home/ Salute/ OCCHIALI DA VISTA PER PROTEGGERSI DA TV E COMPUTER
Le abitudini dei turisti in vacanza Le abitudini dei turisti in vacanza

Turista che vai, abitudini che trovi : ogni nazionalità ha le sue caratteristiche.

Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II

Santo subito : a sei anni dal transito di Sua Santità Giovanni Paolo II e a conclusione dell'iter...

Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi

Incredibile che a distanza di quasi un mese ben 200 tonnellate di rifiuti abusivi in prossimità di...


Epatite C , tatuaggi e piercing tra le cause

La larga diffusione di tatuaggi e piercing sta favorendo l'insorgenza dell'epatite di tipo C

L'Emicrania , il mal di testa che affligge più...

Mal di testa ed emicrania sono la stessa cosa? Sono più colpite le donne o gli uomini?

Gerry Scotti lascia La Corrida a Flavio Insinna

La Corrida, che fu del simpatico Corrado Mantoni, e dopo Gerry Scotti sta per passare a Flavio...

Mauro Marin e Sarah Nile hanno fatto pace, e per...

In prima pagina della copertina di Visto Mauro Marin e Sarah Nile brindano alla pace : sarà pace...

X-Factor 4 , il dopo Morgan, che confusione

Due cose sono certe : X-Factor 4 si farà e il conduttore sarà Francesco Fachinetti : per i...

OCCHIALI DA VISTA PER PROTEGGERSI DA TV E COMPUTER

Proteggere gli occhi con buoni occhiali da vista e' ormai sempre piu' frequente : secondo l'Istat aumentano le ore che trascorriamo davanti al pc o davanti alla televisione e aumenta dunque il bisogno di proteggersi
Thu, 20 Aug 2009 17:31:00

Proteggere gli occhi dalle troppe ore davanti alla TV e al Computer

Per gli italiani guardare la tv rimane uno dei modi preferiti per passare il tempo libero: la metà delle tre ore circa che, secondo l'Istat, ognuno di noi ha a disposizione per se stesso, la trascorriamo quasi sempre sul piccolo schermo. Per molti poi, i tempi salgono ancora. Gli occhi, però se si esagera con la tv o la si guarda "male" possono affaticarsi. Ecco le semplici regole per godersi i programmi preferiti senza rischiare rossori e stanchezza e proteggendo la vista.
In realtà, guardare per troppo tempo la televisione o farlo in modo scorretto non è collegato in modo diretto al manifestarsi o al peggiorare dei difetti della visione come la miopia.
Questo non vuol dire, però, che non si debba fare attenzione per salvaguardare la salute degli occhi. Fissare a lungo lo schermo in modo non corretto può avere infatti delle conseguenze negative.
Il rischio è soprattutto quello di affaticare l'apparato oculare e creare tutta una serie di piccoli disturbi. Gli occhi si stancano e, quindi, possono arrossarsi e irritarsi, la lacrimazione diminuisce, e si può avere una sgradevole sensazione di secchezza. Anche la visione per lo sforzo intenso può aparire un pò appannata. Molti di questi fastidi, quando si manifestano, passano semplicemente con il riposo: dormire, concedendo qualche ora di relax assoluto agli occhi, riporta la situzione alla normalità. Per prevenirli invece, è bene osservare qualche regola di "igiene visiva". Le persone che hanno bisogno di portare gli occhiali, devono in ogni caso sempre indossarli quando guardano la televisione. Altrimenti, l'occhio cerca di accomodare da solo il difetto, sforzandosi e dando origine a disturbi di varia natura, come stanchezza, mal di testa, rallentamento del passaggio fra vicino e lontano.
E il computer? Molte persone trascorrono diverse ore anche davanti al computer. La vista non corre rischi particolari ma può affaticarsi. Meglio dunque seguire qualche regola preventiva. Il monitor va sistemato di fronte o perpendicolare alla fonte di luce principale. Non deve essere, invece, fra sè e la finestra o la lampada, altrimenti gli occhi si devono adattare contemporaneamente alla luce della finestra sullo sfondo e a quella dello schermo in primo piano.
Va poi inclinato in modo da evitare eventuali riflessi sulla sua superfice, così non disturba la visione. Se possibile, va sistemato un pò più in basso rispetto all'altezza degli occhi per evitare posizioni scorrette del collo e degli occhi.
Per quanto riguarda la distanza, va posizionato a 50 o 70 centimetri di distanza dalla sedia e di fronte, in questo modo gli occhi non si affaticano.

Potresti essere interessato anche a leggere :

»  LE LEZIONI DI AQUA FITNESS E I BENEFICI DELL'AQUA ARMONY

E' l'acqua caldo-tiepida a favorire movimenti morbidi e rapidi : e' l'aqua armony che sviluppa...

»  COME GUARIRE DAGLI ATTACCHI DI PANICO

Molti soffrono degli attacchi di panico : non tutti sanno che si puo' guarire completamente e con...

»  MELANOMA E TUMORI CUTANEI SI CURANO CON SUCCESSO

Il melanoma, e in genere tutti i tumori cutanei, oggi si cura con successo in oltre l'80 per cento...

»  IL NEO E IL MELANOMA : E' BENE CONTROLLARE LA PELLE

I nei e i melanomi sono la costante preoccupazione di molte donne : un dermatologo sapra' bene...

»  IL GLUTAMMATO DI SODIO NELL'ALIMENTAZIONI : I PRO E I CONTRO

Il Gluttamato di Sodio e' sempre più utilizzato in cucina come sostituto del sale : soprattutto e'...

     


© 2000-2010 vos.it R&A
Privacy policy

Ogni diritto riservato. Vietata la riproduzione di testi e foto anche parziale

Powered by: PHPCow.com