Home/ Salute/ COME GUARIRE DAGLI ATTACCHI DI PANICO
Le abitudini dei turisti in vacanza Le abitudini dei turisti in vacanza

Turista che vai, abitudini che trovi : ogni nazionalità ha le sue caratteristiche.

Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II

Santo subito : a sei anni dal transito di Sua Santità Giovanni Paolo II e a conclusione dell'iter...

Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi

Incredibile che a distanza di quasi un mese ben 200 tonnellate di rifiuti abusivi in prossimità di...


Epatite C , tatuaggi e piercing tra le cause

La larga diffusione di tatuaggi e piercing sta favorendo l'insorgenza dell'epatite di tipo C

L'Emicrania , il mal di testa che affligge più...

Mal di testa ed emicrania sono la stessa cosa? Sono più colpite le donne o gli uomini?

Gerry Scotti lascia La Corrida a Flavio Insinna

La Corrida, che fu del simpatico Corrado Mantoni, e dopo Gerry Scotti sta per passare a Flavio...

Mauro Marin e Sarah Nile hanno fatto pace, e per...

In prima pagina della copertina di Visto Mauro Marin e Sarah Nile brindano alla pace : sarà pace...

X-Factor 4 , il dopo Morgan, che confusione

Due cose sono certe : X-Factor 4 si farà e il conduttore sarà Francesco Fachinetti : per i...

COME GUARIRE DAGLI ATTACCHI DI PANICO

Molti soffrono degli attacchi di panico : non tutti sanno che si puo' guarire completamente e con cure semplici. Rivolegersi a uno psichiatra e' il primo passo fondamentale verso la guarigione completa.
Sun, 23 Aug 2009 16:36:00

Gli attacchi di panico

L'attacco di panico : ne abbiamo sentito parlare tantissime volte, forse ne soffriamo, ma non sappiamo esattamente cos'è.
Secondo il neurologo Rosario Sorrentino,fondatore dell'Ircap presso la Clinica Pio XI di Roma, l'attacco di panico è un'autentica malattia che, a detta del neurologo, è riuscito perfino a immortalare in uan risonanza magnetica in un paziente durante un attacco di panico.
Rosario Sorrentino, che tra l'altro ha scritto anche un interessantissimo libero sull'argomento ( "Panico, una bugia del cervello può rovinarci la vita"), distingue la paura, che sarebbe un emozione che nasce da un pericolo reale, dall'attaco di panico che , al contrario, sarebbe originato da un rischio inesistente.
Una sorte di "tranello virtuale" insomma che accenderebbe un "sistema d'allarme" del cervello su un riscio o pericolo che nella realtà non esiste ed è frutto solo di immaginazione, una bugia dunque del cervello che però attiverebbe le reazioni fisiche della paura coma l afame d'aria, il battito cardiaco accellerato e l'esasperata interpretazione dei sintomi.
Chi sofre di "attacchi di panico"? Praticamnete gli attacchi di panico colpiscono in modo trasversale, non c'è una categoria o tipologia privilegiata rispetto a un altra : casalinghe, impiegati, manager, atleti, scrittori, attori ecc.
Ad esempio Carlo Verdone ne soffre ma ha avuto il coraggio di rivolgersi a un medico specialista.
Ma gli studi condotti hanno dimostrato che lo stress e l'ansia da prestazione hanno un ruolo minimo : sono gli individui vulnerabili al panico i soggetti prevelantemente interessati agli attacchi e che hann anche una naturale predisposizione genetica.
Esistono anche sostanze particolarmente "stimolanti" di questi attacchi come la caffeina, alcol e stupefacenti : in alcuni soggetti basta la semplice assunzione a scatenare un attacco di panico.
Non bisogna tuttavia trascurare anche le cause psicologiche : tutte le tensioni psicologiche, come la paura della morte di una persona cara, oppure una minaccia di separazione.
Le donne sono più soggette agli attacchi di panico : il rapporto con gli uomini è di uno a tre, e questo perchè in realtà le donne sarebbero più sottoposte alle pressione sociali asfissianti dovute alla loro emancipazione.
Anche gli ormoni giocano un loro ruolo : nelle donne, ad esempio, durante la gravidanza, non si presentano attacchi di panico.
Le persone che soffrono di attacchi di panico hanno poi una caratteristica particolare di cui soffrono : la paura della paura. Queste persone vivono nella paura di un altro attacco, paura che ingenera insicurezza, fragilità, cura nell'evitare tutte le situazioni a rischio.
In particolare soffrono di agorafobia e claustrofobia : nei grandi spazi aperti o in quelli chiusi temono di non poter ricevere aiuti in caso di attacchi improvvisi.
Ecco uno dei motivi per cui chi soffre di attacchi di panico spesso evita autobus, ascensori, aerei, stadi sportivi, grandi supermercati.
Hanno sempre bisogno di aiuto e spesso soffrono conseguenze gravi e inammaginabili come la perdita del lavoro oppure si chiudono in casa, troncano le relazioni sociali.
Le cure e i rimedi? Per prima cosa occorre rivolgersi a uno psichiatra e accettare una psicoterpia cognitiva-comportamentale e, inoltre, bisognerà assumere farmaci specifici per uno o due anni.
Nella terapia farmacologica vengono impiegati "serotoninoenergetici" ovvero farmaci che stimolano e potenziano la serotonina che è il neurotrasmettitore che controlla il sistema emotivo.
La psicoterapia adeguata fa il resto, indagando i meccanismi profondi che generano il panico.
E le possibilità di "guarire"? Tantissime, quasi il 100 per cento : basta rivolgersi a medici specialisti e affidarsi a loro e non aver paura della paura.

Potresti essere interessato anche a leggere :

»  LE LEZIONI DI AQUA FITNESS E I BENEFICI DELL'AQUA ARMONY

E' l'acqua caldo-tiepida a favorire movimenti morbidi e rapidi : e' l'aqua armony che sviluppa...

»  MELANOMA E TUMORI CUTANEI SI CURANO CON SUCCESSO

Il melanoma, e in genere tutti i tumori cutanei, oggi si cura con successo in oltre l'80 per cento...

»  IL NEO E IL MELANOMA : E' BENE CONTROLLARE LA PELLE

I nei e i melanomi sono la costante preoccupazione di molte donne : un dermatologo sapra' bene...

»  OCCHIALI DA VISTA PER PROTEGGERSI DA TV E COMPUTER

Proteggere gli occhi con buoni occhiali da vista e' ormai sempre piu' frequente : secondo l'Istat...

»  IL GLUTAMMATO DI SODIO NELL'ALIMENTAZIONI : I PRO E I CONTRO

Il Gluttamato di Sodio e' sempre più utilizzato in cucina come sostituto del sale : soprattutto e'...

     


© 2000-2010 vos.it R&A
Privacy policy

Ogni diritto riservato. Vietata la riproduzione di testi e foto anche parziale

Powered by: PHPCow.com